Cistite IUV: cistite batterica e infezioni vescicali
Cistite, infiammazioni, infiammazioni vescicali , cistite batterica, cure cistite, infezioni urinarie, sintomi cistite , infezioni. Dottore Specialista in Urologia, Dott. Famiano Meneschincheri SPECIALISTA IN UROLOGIA – ANDROLOGIA - DIRIGENTE MEDICO OSPEDALIERO di 1° LIVELLO - UNITA' OPERATIVA COMPLESSA DI UROLOGIA - ROMA
a

 
a
Famiano Meneschincheri, Dottore Specialista in Urologia
SPECIALISTA IN UROLOGIA
ANDROLOGIA - DIRIGENTE MEDICO OSPEDALIERO di 1 LIVELLO - UNITA' OPERATIVA COMPLESSA DI UROLOGIA - ROMA
E mail: fm13@tiscali.it
INFO TEL: 340 / 53 497 33

visualizza mappa
Studio: via Bevagna 41
00191 Roma visualizza mappa
 

 

a

La Cistite: Infezione delle vie urinarie

Le Infezioni delle Vie Urinarie, costituiscono un importante problema Sanitario a causa della loro prevalenza e della loro morbilita.'
Rappresentano un processo infiammatorio di natura infettiva che interessa una parte dell’apparato urinario basso, la VESCICA, caratterizzato dalla presenza di una significativa carica batterica.

Negli Stati Uniti, esse sono responsabili, ogni anno di circa sette milioni di visite ambulatoriali e di oltre un milione di ricoveri Ospedalieri.
Nel 1863, il grande Luis Pasteur, dimostro'  che l'urina puo' permettere una crescita batterica.      
La crescita ed il successivo sviluppo di batteri, puo’ avvenire nei Reni (Pielonefrite), nella Vescica (Cistite), nell’Uretra (Uretrite), nella Prostata (Prostatite).

La Cistite che non e’ altro che una infiammazione della VESCICA urinaria, provocata da una infezione ascendente, puo’ variare da un semplice processo flogistico sino ad una patologia grave che talvolta puo’ migrare sino ad interessare le vie urinarie alte, cioe’ i RENI, portando il Paziente a morte per uremia. Fortunatamente questa ipotesi si verifica molto raramente.

Oltre a verificarsi per una infezione ascendente, potrebbe svilupparsi per un’infezione RENALE, quale la Tubercolosi, la Schistosomiasi od infezioni renali primitive di altro genere.

Nella Donna adulta questa patologia,  soprattutto quando quest’ultima viene limitata al trigono, è dovuta principalmente ad una uretrite ascendente.

Nei Bambini, nelle Bambine e nell’Uomo adulto la presenza di episodi ricorrenti di cistite indica una anomalia fisiologica o anatomica per cui la patologia va’ studiata mediante esami diagnostici specifici.

Il processo flogistico della mucosa vescicale puo’ essere di grado molto variabile e questo dipende sia dalla virulenza dell’agente infettante che dalla resistenza dell’ospite.

 


Cistite batterica: sintomi e patologie della cistite, anatomia della vescica | Esami e ecografie vescicali: dolore e bruciore minzionale, donna in gravidanza,
uomo anziano | Terapie della cistite: esame urine, diete e consigli | Curriculum vitae | Prostatite
Dott. Famiano Meneschincheri SPECIALISTA IN UROLOGIA – ANDROLOGIA - DIRIGENTE MEDICO OSPEDALIERO di 1° LIVELLO - UNITA' OPERATIVA COMPLESSA DI UROLOGIA - ROMA.


Cistite: infezione delle vie urinarie Cistite batterica: sintomi Anatomia della vescica